Martedì 06 Marzo 2012 13:58
Stampa

Comune di PERANO (CH)

Prot. n. 1056 Addì 05/03/2012

B A N D O

EROGAZIONE CONTRIBUTI

IN FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE IN DIFFICOLTA’ ECONOMICA

In attuazione della Legge n. 296 del 27.12.2006, art. 1 commi 1250 – 1251 - 1252, Fondo Politiche per la famiglia, annualità 2010; della Legge n. 131 del 05.06.2003, art. 8 comma 6; della Legge n. 95 del 02.05.1995;

SI RENDE NOTO

che a partire dalla data odierna e sino al 23.03.2012 per le famiglie con numero di figli pari o superiore a 3 e con reddito ISEE non superiore ai 18.000,00 euro, sono aperti i termini per presentare la domanda di contributo.

Chi può presentare la domanda di contributo

La domanda di contributo deve essere presentata dal capo famiglia del nucleo familiare interessato e deve risultare in possesso dei seguenti requisiti:

ü Essere cittadino italiano o cittadino di uno Stato appartenente all’Unione Europea, oppure qualora cittadino extracomunitario, essere in possesso del permesso di soggiorno CE per i soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno) o di un permesso di soggiorno della durata non inferiore ad un anno;

ü Essere residente in uno dei Comuni della Regione Abruzzo da almeno un anno;

ü Avere un indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) non superiore a € 18.000,00 risultante dall’ultima dichiarazione dei redditi valida ai fini fiscali.

In caso di parità di ISEE, il Comune darà precedenza nella graduatoria ai nuclei in possesso (di uno o più) dei requisiti aggiuntivi di seguito elencati:

ü Stato di disoccupazione, comprovato da apposita autocertificazione;

ü Familiari a carico superiore a n. 5, comprovato da Stato di Famiglia;

ü Abitazione in affitto, comprovato da regolare contratto;

ü Invalidità, comprovata da certificato rilasciato da Commissione medica.

Importo del contributo

L’ammontare del contributo per ciascuna famiglia verrà calcolato in base al Reddito ISEE sino ad un massimo di € 1.500,00 a nucleo e comunque in relazione al numero di domande pervenute e fino alla concorrenza della somma disponibile concessa dallo Stato tramite la Giunta Regionale D’Abruzzo e con il coofinanziamento di questo Ente.

Natura del contributo

Rimborso delle seguenti spese sostenute nell’anno 2011( debitamente documentate):

- pagamento delle utenze domestiche relative all’abitazione di residenza del nucleo familiare: bollette luce, gas, acqua, rifiuti urbani;

- agevolazioni e riduzione dei costi legati ai servizi scolastici: acquisti libri di testo, trasporto, mensa, tasse di frequenza;

- pagamenti di quote per attività ludico-motorie, attività formative, attività culturali extrascolastiche.

Domanda di contributo

La domanda va redatta su appositi moduli disponibili presso gli uffici comunali o presso il segretariato sociale il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Va accompagnata dalla seguente documentazione: copia documento di identità del richiedente, copia attestazione ISEE in corso di validità, fotocopie delle ricevute di pagamento delle spese sopra indicate.

La domanda deve essere presentata o spedita in busta chiusa al Comune di Perano entro il termine perentorio del 23.03.2012. Fa fede il timbro postale. La busta dovrà riportare all’esterno la seguente dicitura “Erogazione contributi in favore delle famiglie numerose in difficoltà”.

Il Sindaco

F.to AVV. Gianni BELLISARIO